LA PITTURA

Paolo Cavinato

Paolo Cavinato è nato l'8 marzo 1911 a Belluno, dopo aver frequentato le scuole elementari a Genova, città dove si era rifugiato come profugo, ritorna a Belluno e prosegue gli studi all'Iti Segato, iniziando, per passione, a dipingere.

Angelo Collarin

Angelo Collarin, pittore post impressionista, è nato a Ponte nelle Alpi nell’aprile del 1878, frequentò l’Accademia delle Belle Arti di Venezia, ma in seguito, per motivi economici, non si dedicò a tempo pieno alla sua vocazione pittorica.

Giulio Berton

Autoritratto 1987 olio su tavola cm. 45x35

"Dipingere "en plein air", come fa Giulio Berton da almeno trentacinque anni, non è soltanto una prassi di chi segue l'orma degli Impressionisti. È un modo - oggi più nuovo di ieri - di entrare all'interno del rigoglio organico della natura: quasi a volerne cogliere il ritmo di ordine cellulare, quindi la modalità strutturale. Nella vallata e tra le colline di Limana, Berton succhia gli umori della terra ora, osservandola da lontano, ora fissandone il suo fermentare da vicino.

Rhut Maldonado Tinoco

Una costante ricerca di soluzioni che, pur nella fedeltà delle originarie esperienze culturali, recepiscano i richiami delle correnti artistiche italiane, il cui indirizzo stilistico si pone in chiave realistica. La sua indagine tende soprattutto alla lettura dell’ uomo e della natura: l’uomo nella sua intimità e nei valori della famiglia, dell’amicizia.

Katja Dal Bo'

Alzatina con cotogne (2009), olio su tela, 40x50 cm

Nata e cresciuta in Svizzera nel 1962, ancora adolescente, segue la famiglia che rientra in Italia, in provincia di Treviso, e completa il ciclo di studi prima con il Liceo e successivamente con la Laurea in Lingue e Letterature Straniere a Ca’ Foscari, Venezia. Dal 2001 vive a Belluno e coltiva la sua passione per la pittura.
"La mia è una ricerca di equilibri formali e cromatici avulsi da qualsiasi ansia moderna. Mi piace l’idea di fermare il tempo attorno ad un oggetto o ad una situazione ricreando ex novo un’atmosfera ideale, in cui tutto si armonizzi. "

Mirella Zoggia

Mirella Roggia mentre dipinge

Inizia a dipingere fin da giovane quando, spinta da una grande passione per l'arte, ha appreso la pittura attraverso uno studio personale e autonomo dei grandi maestri del passato.
"Pur ottenendo buoni risultati con tutte le tecniche con le quali si è confrontata come disegno e grafica e nell'acquerello che dà volto ad un senso lirico di libertà".

Serena Moles Novelli

Serena Moles Novelli pittrice per vocazione e sensibile artista, si dedica ormai da molto tempo alla pittura ad olio.
Brava nell'accostamento del colore, attenta alla ricerca formale e sensibile nella scelta delle tematiche, Serena  con uno stile personale ci offre dipinti suggestivi e molto piacevoli.

Evelina Reolon ... ritrattista

Ritratto di Franco eseguito da Evelina Reolon

Grande appassionata d'arte fin da studentessa, ha collaborato negli ultimi dieci anni  alla realizzazione di diverse mostre e ha presentato numerose esposizioni di artisti