Avvenimenti

Orchestra di Padova e del Veneto - Al via la campagna abbonamenti della 52a Stagione Concertistica

OPV-2017

Da lunedì 18 settembre a sabato 23 settembre nell'Oratorio di San Rocco (via S. Lucia) Padova

L'abbonamento riguarda 12 concerti da ottobre 2017 a maggio 2018 in tre formule -70% riservato ai giovani Under35

Tra gli splendidi affreschi dell’Oratorio di S. Rocco, in via S. Lucia, lo staff dell’Orchestra di Padova e del Veneto accoglierà gli affezionati cittadini e gli abbonati da lunedì 18 sino asabato 23 settembre 2017 (lunedì-venerdì 10-16, sabato 10-13) per la sottoscrizione degli abbonamenti alla 52a Stagione concertistica dell’OPV. Dopo tali date, la vendita continueràpresso gli uffici della Fondazione OPV (via Marsilio da Padova, 19, lunedì-venerdì 10-17).

Il cartellone della Stagione firmata dal Direttore artistico e musicale Marco Angiuse intitolata Teatri del suono,comprende12 concerti tra ottobre 2017 e maggio 2018, ai quali si aggiunge il tradizionale Concerto di Natale nella Basilica del Santo il 14 dicembre 2017.

Il primo appuntamento si terrà giovedì 26 ottobre all’Auditorium Pollini con l’Ouverture dal “Fidelio” di Beethoven e la IX Sinfonia di Mahler (vers. Simon), Marco Angius sul podio.Tra le star ospiti a Padova l’attore Paolo Rossi (Pierino e il lupo, 9 novembre), il violinista Valeryi Sokolov (Concerto per violino di Tchaikovsky, 25 gennaio) e il pianista, direttore e compositore Olli Mustonen (12 aprile).

Dopo Salvatore Sciarrino e Ivan Fedele, il compositore in residenza per la Stagione 2017/2018 sarà Giorgio Battistelli, cui OPV ha commissionato un nuovo lavoro che verrà eseguito in prima assoluta il 16marzo 2018. Battistelli sarà anche il protagonista della nuova serie di Lezioni di suono nella primavera del 2018. 

Tre le proposte di abbonamento: 
Intero (12 concerti) a 180€;
Ciclo parziale (7 concerti nelle due serie Blu e Verde) a 120€;
Intero ridotto speciale per i giovani fino a 35 anni (12 concerti) a 50€, a conferma dell’attenzione speciale che la Fondazione OPV riserva al nuovo pubblico

La Stagione è realizzata con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione del Veneto, del Comune di Padova e di Fondazione Antonveneta.

menu
menu