Eventi, avvenimenti, manifestazioni Belluno e provincia

Carnevale a Sospirolo

Carnevale a Sospirolo

Prosegue sabato 10 il carnevale della Pro loco "Monti del Sole" con un doppio appuntamento:

Alle 15 il Carnevale dei bambini con intrattenimento, sfilata in maschera e tanto divertimento con il dottor Cirillo e il dottor Bo. La sera, a partire dalle 20.30, il Canzoniere con musica, quiz e giochi dei mitici anni 70, con premio per il miglior abbigliamento a tema e gli originali 45 giri dalla collezione di Vittorino Stak.  Domenica scorsa, intanto, successo per il coloratissimo corteo che ha invaso le strade del Sospirolese durante passeggiata in maschera. Tema di quest’anno era il cibo e la pluralità dei suoi significati simbolici e relazionali, e in molti hanno prestato attenzione al soggetto. Un bel lavoro per la giuria di qualità composta da Rudy Vallet (amministrazione comunale), Loredana Bortot (Pro loco) e Davide Da Rold (Gos da Gron) per decretare i vincitori. Alla fine, il premio come maschera più originale è andato alla coppia “Fulmine e Fulminata” e quello di mascherina più originale alla tenera Pera Jason. Gruppo più originale l’allegra banda del Mulino Bianco; gruppo più numeroso a tema il “Cibo tondo” di Paderno; gruppo più numeroso assoluto i cow boy e gli indiani di Torbe. Premi speciali per gli Elfi pulitori, Fabio l’uomo dei Monti e Giovanna e il suo ricco cibo. Hanno collaborato egregiamente i vari comitati frazionali, con ricchi banchetti: Ai Fant, Torbe, Regolanova, Mis, Camolino, fino all’arrivo al centro ricreativo Prà de la Melia, con ristoro finale a cura de I Gos da Gron. Hanno offerto i premi il ristorante Rosolin, l’edicola di Monica a Sospirolo, la macelleria Roldo di Mis/Bribano, la Pro loco  che ha promosso l’iniziativa col Comune. Apprezzati anche gli altri costumi: la bad girls, le sorelline Kessler, la geisha Eva, lady Bag con lady dog, la principessa Melany, Demetra la dea dell’agricoltura, la principessa Elsa, gli antichi romani, It, Harley Queen e Joker, le ragazze hippies, bater al cuerc, la Repubblica italiana, Charlie Chaplin, lasa chel piove, la vitamina C, al mazarol Tiziano.

menu
menu