Eventi, avvenimenti, manifestazioni Belluno e provincia

Filarmonica di Belluno 1867 - Appuntamenti di ottobre

Filarmonica di Belluno 1867

La Filarmonica di Belluno 1867 si prepara a un ottobre denso di appuntamenti musicali davvero imperdibili.

Sabato 6 ottobre 2018, ore 15:30 - Parco Sampoi (Limana) - "Incontri di note"
 La Prima Banda della Filarmonica assieme all'Orchestra dell'indirizzo musicale di Limana e ai musicisti della scuola Penny Wirton-Limana vi condurranno in un avvincente viaggio musicale nel tempo e nello spazio: alla scoperta di ritmi e tradizioni tra l'Europa e l'Africa.
 In caso di maltempo, l'iniziativa verrà annullata.
 Ingresso libero.

Domenica 7 ottobre 2018,  ore 14:30 -  Zona chiesa  di Visome - Concerto Avis 
 La Filarmonica di Belluno si esibirà in un concerto organizzato dalla locale sezione dell'Associazione Volontari Italiani del Sangue che unisce musica e solidarietà. La Filarmonica, diretta dai maestri Sandro De Marchi e Andrea Gasperin, suonerà brani tratti dal repertorio di musica originale per orchestra di fiati, colonne sonore e brani di musica leggera. 
 Ingresso libero.

Sabato 13 ottobre 2018, ore 17 - Concerto-spettacolo "La Grande Guerra dei rimasti. Voci, musiche, storia e storie" - Ex chiesa dei Gesuiti (ex caserma Tasso) in via Tasso a Belluno    
 Concerto-spettacolo, organizzato dal Fai Giovani di Belluno, dedicato alla Prima guerra mondiale considerata dall'inusuale punto di vista di coloro che rimasero a Belluno senza partire per il fronte. Gli attori Marco Corazza e Mara Formenti daranno voce ai testi scritti da Paola Zambelli e Nicola De Toffol. Le letture saranno intervallate dalla musica della Filarmonica di Belluno, diretta dal maestro Sandro De Marchi, che eseguirà brani tratti dal repertorio tradizionale legato al Primo conflitto mondiale.
 Ingresso libero.
 Per maggiori informazioni:www.facebook.com/events/487566681723309/

Sabato 27 ottobre 2018, ore 17 -  Concerto-spettacolo "La Grande Guerra dei rimasti. Voci, musiche, storia e storie" - Prefettura di Belluno 
 Concerto-spettacolo dedicato alla Prima guerra mondiale considerata dall'inusuale punto di vista di coloro che rimasero a Belluno senza partire per il fronte. Gli attori Marco Corazza e Mara Formenti daranno voce ai testi scritti da Paola Zambelli e Nicola De Toffol. Le letture saranno intervallate dalla musica della Filarmonica di Belluno, diretta dal maestro Sandro De Marchi, che eseguirà musica tratta dal repertorio tradizionale legato al Primo conflitto mondiale.
 Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Domenica 28 ottobre 2018, ore 13:30 - "Rievocazione della liberazione di Belluno (1° Novembre 1918), sulle orme delle truppe italiane" - Ponte della Vittoria (Belluno, loc. Borgo Piave)
 La Filarmonica di Belluno accoglierà con la propria musica il gruppo di partecipanti alla rievocazione storica che - ripercorrendo la strada percorsa dai soldati italiani che liberarono la città ormai abbandonata dai tedeschi - giungono a Belluno da Revine. Dopo la cerimonia in Onore ai Caduti, si procederà verso Piazza dei Martiri dove l'evento si concluderà con una festa.
 Per maggiori informazioni:www.bellunourbanmarathon.it/rievocazione-della-liberazione-di-belluno-2/

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu