Eventi, avvenimenti, manifestazioni Belluno e provincia

Infinita Familie Floez - Belluno Miraggi 18/19

11 Infinita Floez

Quinto appuntamento di Belluno Miraggi 18/19. - Sabato 13 aprile in scena al Teatro Comunale alle ore 21:00, la compagnia Famile Floez con lo spettacolo Infinita.

Infinita della Familie Flözarriva finalmente a Belluno

Sabato 13 Aprile al Teatro Comunale di Belluno per la V edizione di Belluno Miraggi di SlowMachine, curata da Rajeev Badhan ed Elena Strada, semprealle ore 21:00, un attesissimo ritorno, quello della compagnia tedesca Familie Flöz con lo spettacolo Infinita.

La compagnia, che con le sue maschere e la sua maestria affascina e diverte il pubblico di tutto il mondo è ormai conosciuta e amatissima anche dal pubblico bellunese. “Infinita” è uno spettacolo sull’inizio e sulla fine, è uno spettacolo sui momenti in cui avvengono i grandi miracoli della vita, il timido ingresso nel mondo, i primi coraggiosi passi e l‘inevitabile caduta. Semplice e composto delicatamente, è un breve sguardo sui temi perpetui della nascita, del sesso, della morte e tutto ciò che è universalmente comico. Uno spettacolo che, con la toccante comicità poetica della Familie Flöz, accompagna lo spettatore attraverso questo cerchio senza fine che è l’esistenza. Dal Corriere della Sera si legge – “Infinita” è la gamma di emozioni che la Familie Flöz è riuscita ancora una volta a trasmettere con il suo spettacolo privo di parole, ma chiaro e significativo più di qualsiasi racconto recitato – su Le Monde - Si finisce per avere le lacrime agli occhi senza capire se di gioia o di commozione – senza parole quindi, come la compagnia tedesca ci ha abituato a sognare attraverso la sua poetica e la sua ironia, ma con molto da dire e da far immaginare. Dopo lo spettacolo, seguirà l’incontro con gli artisti.

Allo spettacolo sarà collegato un workshop intensivo di due giorni, presso lo studio SlowMachine, condotto dal regista e attore Hajo Schüler che guiderà un gruppo di 14 partecipanti, provenienti da varie parti d’Italia, in un percorso all’interno del magico mondo delle maschere della Familie Flöz. Questo laboratorio fa parte del progetto di formazione teatrale sul territorio bellunese La Fucina, che da quest’anno si arricchisce di 4 laboratori intensivi condotti da alcuni degli artisti coinvolti nella programmazione di Belluno Miraggi. – Abbiamo ricevuto moltissime candidature da tutta Italia (per ora circa 150) per partecipare a questi laboratori, – racconta Elena Strada curatrice del progetto insieme a Rajeev Badhan – è evidente che il progetto ha molte potenzialità e speriamo di portarlo avanti e svilupparlo durante i prossimi anni, anche perché pensiamo possa essere importante, sia per le persone del territorio che vogliano confrontarsi direttamente con maestri della scena internazionale, sia perché dà luce e visibilità alla città stessa creando circolazione di persone e idee. - Sono ancora aperte le iscrizioni per l’ultimo laboratorio, quello con Chiara Guidi che si terrà il 23, 24 e 25 Maggio e che coinvolgerà poi questo coro cittadino di partecipanti al laboratorio nello spettacolo “Lettere dalla notte” in programma il 25 Maggio all’interno della Stagione Belluno Miraggi al Teatro Comunale di Belluno. Per candidarsi scrivere a biglietteria@slowmachine.org.

FAMILIE FLÖEZ 
La Familie Flöz è nata nel 1994 da un’idea di Hajo Schüler e Markus Michalowski, che insieme ad un piccolo gruppo di studenti di recitazione e mimo della Folkwang-Hochschule di Essen si lanciarono nella sperimentazione con alcune maschere da loro realizzate.
È una famiglia eterogenea e bizzarra, ogni spettacolo è sviluppato secondo un processo di lavoro collettivo e rivela un nuovo universo abitato da personaggi e storie che sviluppano il loro cammino dall’ oscurità alla luce.
Attraverso una costante riscoperta di discipline teatrali secolari come il teatro di figura, il teatro di maschera, la danza, la clownerie, l’acrobazia, la magia e l’improvvisazione, Familie Flöz crea esperienze teatrali di una poesia incomparabile.
Dal 2001, la compagnia Familie Flöz ha residenza a Berlino ed è stata ad oggi con le sue opere teatrali in tournée in 34 diversi paesi.

CREDITS
di e con Björn Leese, Benjamin Reber, Hajo Schüler and Michael Vogel
produzione Familie Flöz, Admiralspalast, Theaterhaus Stuttgart
regia Hajo Schüler, Michael Vogel
maschere Hajo Schüler
scene Michael Ottopal
costumi Eliseu R. Weide
sound design Dirk Schröder
musiche originali Dirk Schröder, Benjamin Reber
light design Reinhard Hubert
video Silke Meyer
animazioni video Andreas Dihm
assistente Stefan Lochau
manager di produzione Pierre-Yves Bazin, Gianni Bettucci
assistenti di produzione Dorén Gräfendorf, Dana Schmidt, Evy Schubert

BIGLIETTI
Prenotazioni a: biglietteria@slowmachine.org - Tel. 328 9252116
Platea e Galleria Centrale: Intero 25 € / Ridotto* 20 €
Galleria Laterale e Loggione: Intero 18 € / Ridotto* 15 €
*RIDUZIONI Under 30 e Over 65

Ricordiamo che per la Stagione Belluno Miraggi è possibile usufruire della Carta del Docente e del Bonus Cultura 18app.

BIGLIETTERIA
Via del Piave 4, Belluno
Venerdì 12/04 17:00-19:00
Sabato 13/04 10:30-12:30
Il giorno dello spettacolo dalle 18:00 al botteghino del Teatro Comunale

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu