Eventi, avvenimenti, manifestazioni Belluno e provincia

TEODORO WOLF FERRARI. LA MODERNITA' DEL PAESAGGIO CICLO DI APPUNTAMENTI DENTRO E FUORI MOSTRA

invito_13_aprile_def

A partire dalla "Conversazione su Teodoro Wolf Ferrari". Presso la Fondazione Benetton (TV) 13 aprile ore 17

Prosegue il Ciclo di appuntamenti DENTRO e FUORI mostra previsto in occasione della rassegna Teodoro Wolf Ferrari. La modernità del paesaggio, dedicata al pittore veneziano che ha saputo cantare la bellezza del paesaggio negli anni cruciali delle avanguardie artistiche tra fine ‘800 e inizio ‘900, in corso al Palazzo Sarcinelli di Conegliano fino al 24 giugno 2018.
 
Venerdì 13 aprile alle ore 17 si tiene presso la Fondazione Benetton di Treviso una conversazione (ad ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili) con i curatori Giandomenico Romanelli e Franca Lugato insieme a Eugenio Manzato, già direttore dei Musei civici di Treviso. Un'occasione per approfondire la figura straordinaria di questo "poeta del paesaggio", che ha trasferito gli stimoli migliori della cultura secessionista a Venezia, animata in quegli anni dalle esperienze fondamentali della Biennale e di Ca’ Pesaro. 
 
L'incontro alla Fondazione Benetton si arricchirà della presentazione delle immagini delle opere esposte nella mostra coneglianese, ripercorrendo tutti gli stili e i riferimenti del pittore: il rapporto con i maestri veneti del paesaggio come Ciardi e Fragiacomo; la fantasiosa e inquietante simbologia böckliniana; il sintetismo di Pont-Aven attraverso il dialogo con l’ambiente di Ca’ Pesaro (in particolare con Gino Rossi e Ugo Valeri); la componente secessionista e più marcatamente klimtiana.
 
Info
www.mostrawolfferrari.it 

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu