Eventi, avvenimenti, manifestazioni Belluno e provincia

Visite a Colonie e Chiesa ex Villaggio Eni di Borca di Cadore per i mesi di Luglio e Agosto

Logo Dolomiti Contemporanee

Continuano le attività proposte da Progettoborca all’ex Villaggio Eni di Corte di Cadore.

Le informazioni e i calendari sulle attività estive, sugli Open-studio e Studio-visit, su workshop e Summer-school di Architettura, design, stampa sperimentale, sono disponibili su www.progettoborca.net (sezione news, bacheca, home).

Per i mesi di luglio e agosto, ogni giovedì è possibile accedere alla Colonia con una visita guidata.
Il pubblico potrà scoprire questa straordinaria architettura di Edoardo Gellner, che dal 2014 è al centro di un programma di rigenerazione avviato da Dolomiti Contemporanee insieme a Minoter, e le opere ed i laboratori di produzione a cui lavorano gli artisti in Residenza a Borca.

La visita inizia alle ore 15.00 in punto (si raccomanda la massima puntualità) presso gli uffici di Dolomiti Contemporanee al Villaggio (Via Enrico Mattei 5, vedi sotto “come arrivare”). La sua durata è di circa un’ora emmezza. Non è necessario prenotare. Non c’è biglietto, ma offerta libera.

Giovedì 12 e venerdì 13 luglio, dalle ore 21.00 alle ore 23.00, sarà poi possibile partecipare allaperformance peripatetica Rìcèrcati dell’artista napoletano Andreas Zampella, attualmente in Residenza a Borca.
La performance consiste in una passeggiata notturna attraverso alcuni degli ambienti della Colonia. I partecipanti saranno muniti di una strumentazione videografica che gli consentirà di interagire con gli spazi.
Zampella è coideatore, con Marco Rossetti, del progetto LFS – Laboratorio di Fotografia Sperimentale, attivato nel 2017 presso le ex celle frigorifere della Colonia (info alle sezione “lavori” del website www.progettoborca.net).
Appuntamento presso gli uffici di Dolomiti Contemporanee, dalle ore 21.00 in poi.

Segnaliamo anche gli orari di apertura estiva dellaChiesa di Nostra Signora del Cadore.
Per tutto il mese di luglio e fino al 31 agosto, la Chiesa sarà visitabile in autonomia nei seguenti orari:

dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 16.00.
sabato, dalle ore 9.00 alle ore 12.00.
domenica: chiuso.

Come arrivare:
L’ex Villaggio Eni di Corte di Cadore si trova all’interno del grande bosco ai piedi del versante meridionale del Monte Antelao, in Comune di Borca di Cadore.
Per chi arriva da Belluno, dalla SS 51 di Alemagna, una volta giunti a Borca di Cadore, seguire la cartellonistica stradale con le indicazioni per Villaggio Corte delle Dolomiti.
All’altezza del distributore Eni, girare a destra verso il Monte Antelao.
A questo punto, ci si trova già all’interno dell’area boscosa su cui insiste il Villaggio.
Salire per circa un chilometro, poi svoltare a sinistra all’altezza di una capanna bianca triangolare e del cartello Dolomiti Contemporanee/Progettoborca (piccola aiola verde).
Il punto d’accesso alla Colonia è la palazzina gellneriana accanto alla cancellata metallica, che ospita gli uffici.

INFO:  www.progettoborca.net  -  info@progettoborca.net

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu