Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Lo stato delle donne - di Flavia Amabile tratto da La Stampa

lo-stato-delle-donne

Le donne al tempo del coronavirus, pronte a occuparsi di chi ha bisogno. Sono negli ospedali, nelle reti di assistenza e ovunque ci sia da dare una mano.

Ecco un breve elenco creato sulla base delle storie raccontate questa settimana dalla Stampa:
.
•Ci sono le bibliotecarie di Bergamo che leggono favole ad alta voce e pubblicano i video su Facebook ora che le biblioteche sono chiuse.
•Ad Arona, in provincia di Novara, 35 donne hanno iniziato a cucire mascherine. Ne creano 400 al giorno. 
•Una ragazza che ha regalato 50 mascherine cucite a mano da lei al personale sanitario dell’ospedale Parini di Aosta. 
•Una giovane stilista ha annunciato che regalerà un abito da sposa a tutte coloro che stanno lottando contro il virus. 
•Mascherine e fondi donati dalle donne dell’associazione Soroptimist all’ospedale di Biella. 
•Decine di volontarie ad Asti creano mascherine da regalare a chi non ne ha. 
•E intanto però badanti e colf non hanno ottenuto alcun aiuto da parte del governo. 
•In tempo di pandemia nei casi di violenza domestica non è la donna a dover andare via di casa, spesso sottoponendo anche i figlio all’ulteriore trauma di perdere il riferimento dell’abitazione. La procura di Trento ha deciso di non aggiungere altra violenza alla violenza in un periodo particolarmente delicato. 
•Si registra infatti un calo notevole delle telefonate e delle denunce come hanno denunciato i centri antiviolenza della rete D.i.RE. 

 Il numero: 1522
Stavolta non un dato statistico ma un numero di telefono. Chiedete aiuto, ricordano alle donne i centri antiviolenza e “Non una di meno”. Il numero 1522 è gratuito, è un servizio pubblico attivo 24 ore su 24 oppure in chat per non essere scoperte. 

La frase
«In Italia ero considerata una bella ragazza e basta, certo, la bellezza aiuta, ma se dietro c’è il vuoto cosmico, non serve a niente. Il mondo è pieno di belle ragazze».
Yvonne Sciò, attrice e autrice, intervistata da Fulvia Caprara
Buona lettura!

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu