Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

La primavera a Falcade porta "El Bon de l'Ansuda"

el-bon-de-lansuda-programma-2024

In arrivo un weekend ricchissimo di iniziative in Valle del Biois - A Falcade è tutto pronto per la sesta edizione di El bon de l’ansuda

El bon de l’ansuda è la festa di primavera che celebra in tutte le sue forme il buono che questa stagione – l’ansuda nel dialetto locale è proprio la primavera – sa offrire tra le Dolomiti bellunesi, in Valle del Biois. Sabato 15 e domenica 16 giugno 2024 il centro del paese e in particolare la piana di Falcade si preparano ad ospitare due intense giornate da vivere all’aria aperta, con un programma fittissimo di iniziative.

Mercatino
Per l’intero weekend i visitatori troveranno il mercatino con oltre 70 espositori che proporranno prodotti artigianali e agricoli bellunesi. Inoltre, sarà possibile assistere alle dimostrazioni di antichi mestieri, grazie alla presenza degli artigiani agordini che tengono viva la memoria dei lavori di una volta e faranno vedere come si costruivano gli attrezzi, le corde, le sedie e tanti altri oggetti di uso quotidiano.

Divertimento a misura di famiglia
Un tuffo nel passato anche per i più piccini, che potranno cimentarsi con i divertentissimi giochi di una volta, mettendo alla prova abilità e manualità. Quest’angolo dedicato al gioco sarà allestito vicino al laghetto dell’Aivaz, dove ci saranno anche gli animali da cortile: pavoni, anatre, porcellini d’India, colombe e un simpatico pony. Per i bambini sono previsti inoltre laboratori creativi e spettacoli.

Angolo del benessere
Ampio spazio è dedicato al benessere e alla cura di sé: nella piana di Falcade sarà possibile concedersi un momento di pausa con il massaggio Shiatzu, ma anche ritrovare l’equilibrio psico-fisico con la tecnica giapponese Reiki o fare lezioni di pilates all’aria aperta. Si potrà ritrovare il contatto con la natura con il forest bathing (una passeggiata consapevole tra meditazione e canto dal vivo) e conoscere da vicino l’arte dell’apicoltura (con le dimostrazioni di Mirco Tancon) e dell’autoproduzione di rimedi naturali (attraverso diversi laboratori pratici).

Erbe spontanee protagoniste
La festa di primavera di Falcade ha per protagoniste le erbe spontanee di montagna, che faranno da filo conduttore a diversi eventi. Dall’escursione botanica in programma domenica (su prenotazione) alle lezioni di cucina con l’agrichef Fabrizio Pescosta (sabato, su prenotazione).

Uscite guidate tra geologia, arte e storia locale
Meritano il giusto risalto i tanti momenti dedicati all’approfondimento della storia e della cultura locale. Si va dalla passeggiata guidata sul sentiero geologico del torrente Gavon alle visite ai musei Murer (a Falcade) e al museo e la casa natale di Papa Luciani a Canale d’Agordo. Sabato e domenica mattina, su prenotazione, gli interessati potranno aderire alle visite guidate al centro Orti Rupestri per la raccolta, conservazione e scambio delle sementi antiche, aperto a San Tomaso Agordino.

Le iniziative sempre presenti
Il programma include iniziative che si protrarranno sia sabato sia domenica e altre che invece si svolgono in momenti specifici. Tra quelle presenti tutti i giorni, si segnala la presenza delle sculture dell’artista del legno Marco Valt “Foia”, che non solo esporrà le sue opere, ma ne creerà dal vivo. E poi la mostra fotografica con gli scatti di Claudio Ghizzo e i magici racconti dei segreti del bosco svelati da Merino Mattiuzzi, il “custode” delle nostre foreste. Da segnalare, inoltre, l’opportunità di fare le passeggiate con gli asini, sulla piana di Falcade.

El Bon de l’Ansuda 2024: programma completo e informazioni
Riassumere l’intero programma della festa di primavera di Falcade è davvero difficile, tante sono le iniziative previste nella piana, che diventerà il palcoscenico all’aria aperta di un palinsesto ricchissimo di appuntamenti da non perdere. Si invita a consultare il programma completo disponibile qui e la guida all’evento (qui).

In foto la copertina dalla pagina Facebook El Bon de L’Ansuda che vi invitiamo a seguire per non perdere nessun aggiornamento sull’evento.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu