Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Quarto streaming Dolomiti in Scienza 2021

4-LOC-QUARTO-INCONTRO-GDS-2021-2
4a-QUARTO-INCONTRO-GDS-2021-1
4b-QUARTO-INCONTRO-GDS-2021-2

Sabato 27 febbraio, dalle ore 17:00, si potrà seguire lo streaming del quarto appuntamento "Dolomiti in Scienza 2021"

Per seguire lo streaming del quarto appuntamento "Dolomiti in Scienza 2021" (Sabato 27 febbraio – ore 17:00) sarà necessario collegarsi al canale Youtube al link GDS Dolomiti
Giunto alla quindicesima edizione, l'appuntamento più atteso nel calendario del GDS deve adeguarsi alle disposizioni in materia di contenimento della pandemia Covid-19, vestendosi con l'inedito formato dello streaming.
Sarà comunque sempre possibile sottoporre domande al relatore, scrivendole  in diretta nella chat dello stesso canale youtube. Inoltre, per chi avesse già letto il libro che verrà presentato in questa occasione, è possibile inviarle preventivamente al nostro indirizzo mail info.gdsdolomiti@gmail.com.

In collaborazione con ABM - Associazione Bellunesi nel Mondo (https://www.bellunesinelmondo.it/)


Il programma della quarta serata prevede il seguente intervento:

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “DOLOMITI, LA PRIMA SCOPERTA - UOMINI CHE HANNO FATTO LA STORIA DELLA GEOLOGIA TRA SÜDTIROL E ALPI VENETE” – Dott. Maurizio Alfieri (GDS)
Chi fu il primo studioso che capì la vera natura delle rocce dolomitiche e quali furono le sue argomentazioni? Perché il grande geologo tedesco Von Buch si arrabbiò tanto con Marzari Pencati e quali meriti ha quest’ultimo nel capire la vera natura delle rocce vulcaniche? Chi conosce l’opera di quel grande studioso bellunese di nome Tommaso Antonio Catullo, uno dei primi geologi a tutto tondo del panorama mondiale? Come si forma la roccia che dà il nome al nostro territorio? Questo lavoro è dedicato agli studiosi delle Scienze della Terra che nel XVIII e XIX secolo visitarono il territorio dolomitico, all’epoca suddiviso tra Sud Tirolo e le cosiddette “Alpi Venete”, quelli che a mio parere sono i primi scopritori delle Dolomiti. Questi uomini che con il loro studio, fatica, applicazione e passione hanno contribuito allo sviluppo della conoscenza di quella che io ritengo sia la cosa più cara che abbiamo, la nostra Terra Dolomitica.

Per ulteriori informazioni e per il programma completo vi invitiamo a visitare il nostro sito  al link programma DiS2021

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu