Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Tesori svelati nelle chiese di Belluno

Natale-a-Belluno2021

Natale a Belluno con l’Associazione Campedel tra i tesori svelati delle chiese cittadine

Anche per questo Natale l’Associazione Campedel propone una serie di visite guidate gratuite a due chiese del centro storico di Belluno. Un binomio di appuntamenti per svelare i tesori conservati nelle chiese cittadine tra arredi liturgici e opere d’arte.

Il primo appuntamento è previsto per sabato 11 dicembre alle ore 15.00 e con replica alle ore 16.15 presso la chiesa di Santo Stefano, voluta dall’Ordine dei Servi di Maria insieme all’attiguo convento. Al suo interno sono conservate opere di Cesare Vecellio, secondo cigino di Tiziano, del padovano Francesco Frigimelica e sculture del “Michelangelo del legno”, Andrea Brustolon.

La seconda visita, il 18 dicembre alle 15.00 e alle 16.15, si concentrerà sulla storia della chiesa della Madonna di Loreto. La chiesa, posizionata lungo la via che conduce verso Piazza dei Martiri, un tempo era collegata al convento delle Clarisse e venne costruita a partire dall'aprile 1612 grazie alle sovvenzioni disposte dal Maggior Consiglio cittadino insieme ai contributi del vescovo Alvise Lollino e di numerosi privati, e solennemente consacrata il 15 settembre 1641. La chiesa conserva al suo interno numerose opere d’arte e un piccolo ma ricchissimo museo, raramente visitabile, che ospita tra le tante meraviglie anche una statua di una Madonna del Carmelo a grandezza naturale e una finissima tovaglia ricamata a tombolo nel Settecento con alcune scene del Vangelo.

Le visite guidate sono gratuite e organizzate in collaborazione con le parrocchie Duomo-Loreto e di Santo Stefano. Info e iscrizioni scrivendo ad asscampedel@yahoo.it

 

 

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu