Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Venerdì 2 luglio alle 17 a Palazzo Fulcis presentato il restauro del Ritratto di Giovanni Bernardi di Barbarano

Ritratto-di-Giovanni-Bernardi-di-Barbarano-opera-di-Placido-Fabris_edited

L'opera di Placido Fabris (1802-1859) è di proprietà delle Gallerie dell’Accademia di Venezia.

Placido Fabris, originario di Pieve d’Alpago, nel corso della sua attività lavorò principalmente a Trieste e a Venezia, sviluppando una straordinaria capacità tecnica e specializzandosi in particolar modo nel genere del ritratto.

Il restauro si sta concludendo in questi giorni. E' stato realizzato da Mariangela Mattia che ha lavorato in uno spazio appositamente allestito a Palazzo Fulcis, con la formula del cantiere aperto #FulcisOpenAir, che ha consentito ai visitatori di avvicinarsi all’opera, di assistere alle operazioni di restauro e di interagire direttamente con la restauratrice.
Il dipinto presentava alcuni problemi di adesione della tela originale, dipinta a olio, con la tela di rifodero, frutto di un intervento di restauro realizzato in passato. Il distacco delle due tele in alcuni punti, oltre ad avere evidenti effetti antiestetici, poteva nel lungo termine compromettere la conservazione della superficie pittorica.
Il restauro, interamente finanziato dal Club Inner Wheel di Belluno, prosegue una lunga tradizione di interventi a favore della città di Belluno e del territorio, tra i quali il restauro di alcune opere del Museo Civico e il cofinanziamento alla Guida delle collezioni storico-artistiche allestite in Palazzo Fulcis dal 2017.

Il ritratto tornerà ad essere visibile ai visitatori a partire da sabato 3 luglio, nei locali del Museo, che è aperto martedì e mercoledì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, giovedì dalle 9.30 alle 12.30, venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, sabato e domenica dalle 10.00 alle 18.30.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu