Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Venerdì sera degustazione di vini bellunesi a Villa Gaggia, nell'ambito della rassegna "Estate in Villa". Venerdì 10 settembre

Villa Gaggia - Estate in Villa, alla scoperta dei vini bellunesi

In chiusura la stagione di “Estate in Villa – alla scoperta dei vini bellunesi”; uno degli ultimi appuntamenti si terrà a Villa Gaggia, in località Socchieva.

Il format della rassegna non cambia: dalle 18 ingresso al parco della villa, accompagnati dalla degustazione delle etichette della Società Agricola Pian delle Vette (Feltre) e Azienda Agricola De Martin (San Gregorio nelle Alpi) e dei prodotti Cuor di Noce della Tenuta La Spiga.

La Villa, eretta nel Seicento dalla famiglia Pagani, venne acquistata negli anni successivi alla Grande Guerra da Achille Gaggia, che attraverso un’accurata ristrutturazione riuscì a ripristinare lo splendore dell’edificio e del suo parco dai danni subiti durante la guerra. Il parco, con una superficie di circa 80 ettari, è tra i più importanti del Veneto ed elemento distintivo della villa. Progettato dal giardiniere di Versailles, Alexandre Poiteau Le Terrier, che giunse con le truppe napoleoniche nel territorio alla fine del Settecento, è appunto un prezioso esempio di “giardino alla francese”. Tra gli elementi di maggiore pregio: la peschiera di fronte alla villa, il piccolo anfiteatro, il giardino di Nettuno, il labirinto, il cimitero dei cani. Ad opera di Achille Gaggia la realizzazione della piscina con cascata di gusto romantico. Un giardino straordinario, curato ancora oggi in maniera impeccabile dalla famiglia Gaggia. La villa è inoltre ricordata nei libri di storia per essere stata teatro dell’ultimo incontro tra Hit-ler e Mussolini, il 19 luglio 1943, a pochi giorni dalla caduta del Duce.

Ospiti della serata sono le cantine Pian delle Vette e Filippo De Martin, che rappresentano una realtà distintiva del territorio bellunese, che sta trovando nuovo corso e ampio sostegno negli ultimi anni, anche grazie alla rete di aziende agricole del “Consorzio Coste del Feltrino”. Tornare oggi a coltivare la vite sui pendii scoscesi ai piedi delle Dolomiti, a 500m di altitudine, è una scelta che disegna nuove logiche di mercato, caratterizzate dal rispetto dell’ambiente, del paesaggio e delle tradizioni. I coltivatori saranno presenti con i loro vini per raccontare questa nuova viticoltura di montagna. La Tenuta La Spiga sarà presente con la linea di prodotti Cuor di Noce, provenienti dal noceto più grande d’Italia, ad Eraclea.

L’ingresso è gratuito, gradita la prenotazione, al sito https://www.eventbrite.it/e/biglietti-alla-scoperta-dei-vini-bellunesi-villa-gaggia-belluno-169765257455?aff=erelexpmlt, whatsapp al numero +39 347 9676850 oppure agli uffici turistici di Feltre, Mel o Belluno. La rassegna “Estate in Villa” è a cura di Feel3 srls in collaborazione con il Consorzio Turistico Dolomiti Prealpi e il supporto di Confindustria Belluno Dolomiti.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu