Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

A Pieve di Cadore inaugurata la base di elisoccorso tra le più avanzate in Italia

Helicopter Emergency Medical Service

Si chiama "Hems" (Helicopter Emergency Medical Service) una delle basi più avanzate d'Italia per emergenza-urgenza con decollo e atterraggio degli elicotteri del Suem118 del Veneto

La struttura, che ha sede presso l'ospedale di Pieve di Cadore, realizzata con un investimento di 3 milioni 123 mila euro, permette di ospitare due elicotteri contemporaneamente e la pista è riscaldata per essere usata anche in inverno

"Adesso si decolla. E' una base praticamente unica nel suo genere perché l'abbiamo realizzata nell'ottica di un Hub di riferimento, con la possibile operatività di 2 elicotteri. Una base di questo genere non si trova facilmente in giro per l'Italia - ha detto il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia in occasione del taglio del nastro - ora, riusciremo a partire con l'addestramento degli equipaggi per il volo notturno e a volare di notte entro 4 o 5 mesi. Siamo riusciti a realizzare un'opera tra mille difficoltà a cominciare dalla burocrazia".

 

 

 

 

La struttura è composta da una superficie sopraelevata che accoglie una Fato (Final Approach and Take Off) e una piazzola di sosta. Questo consente la presenza in contemporanea di due aeromobili e permette l'approdo di un elisoccorso anche se l'elicottero Falco è presente in base.

 

Fato, piazzola e rampa di accesso sono riscaldate per essere utilizzabili anche nella stagione invernale. La piazzola costruita in terrazza è omologata per elicotteri fino alle 9 tonnellate di peso massimo al decollo. Consente, quindi, l'atterraggio anche di elisoccorsi che operano con aeromobili diversi.

La nuova base omologata ora come eliporto consente la piena operatività e prevede 2 distinti sentieri di avvicinamento studiati in modo da garantire la massima sicurezza nelle operazioni di volo.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu