Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

COMUNICATO STAMPA n°12 - 48^ Alpe del Nevegàl: è il giorno delle prove

Adesivo 48^ Alpe del Nevegal

Sono 262 i piloti che, superate le verifiche di oggi, sono stati inseriti nell’elenco dei concorrenti ammessi a prendere parte alle salite di ricognizione che si svolgeranno oggi

A partire dalle 8.30 (chiusura strade a partire dalle 7.30), in due turni per auto storiche, auto moderne TIVM e auto moderne CIVM. Non sarà una giornata banale, quella cui sono attesi i protagonisti della 48^ Alpe del Nevegàl, ottavo appuntamento del Campionato Italiano Velocità Montagna CIVM, terzultima tappa del Trofeo Italiano Velocità Montagna zona Nord e quarta tappa del Campionato nazionale austriaco delle cronoscalate. Ieri, come da tempo si vociferava, l’Ispettore alla sicurezza ACI Sport, Oronzo Pezzolla, ha imposto l’inserimento di una seconda chicane di rallentamento, posizionata a 430 metri dalla linea di partenza.Le salite di ricognizione serviranno ai piloti anche per prendere conoscenza con questa nuova configurazione del tracciato di 5.500 metri che da Caleipo porta all’Alpe in Fiore, superando un dislivello di 426 metri con una pendenza media del 9,56%.

Nel pomeriggio, mentre erano in corso le verifiche, la 48^ Alpe del Nevegàl ha ricevuto le gradite visite di due illustri amici: Stefano Cossetti, direttore responsabile dei mensili specializzati Tuttorally + e Grace, che come concorrente raggiungerà la sua quinta presenza nella competizione bellunese che nei primi anni ’90 seguiva come inviato di Autosprint; Giorgio Pirolo, il designer bellunese che è fondatore del brand Frangivento, le supercar dotate di tecnologia all’avanguardia e della corsa curò l’ufficio stampa e il libro sui cinquant’anni di storia sportiva.

Al termine delle prove, il ristorante Pian Longhi – Sport, Food e Wellness proporrà l’aperitivo con DJ set e la “Cena del Pilota”, con possibilità per tutti di assaporare le pietanze tipiche delle Dolomiti Bellunesi, immersi nello splendido panorama del Nevegàl.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu