Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

C.T.G. gruppo Belluno - Gita in Carinzia

Carinzia - programma GTG 2022

La meta: Carinzia, dove piccole Città Storiche attendono di essere scoperte; borghi le cui mura racchiudono testimonianze romane, medioevali, asburgiche.

Ecco Friesach, circondata da una rigogliosa natura, è questa una cittadina avvolta dal mistero, tanto da essere nominata “la perla del medioevo”; il suo nome in lingua locale è Burgestadt Friesach  “città dei Castelli” ed è la più antica città della Carinzia. La sua importanza nasceva dalla sua posizione strategica tra Klagenfurt e la valle del Mur, punto d’incontro della via commerciale con Venezia. Le mura e le fortificazioni del centro urbano risalgono al XII secolo e sono tra meglio conservate in tutta Europa.

Il nome di Gurk richiama subito alla mente il maestoso duomo romanico, che secondo alcuni è uno dei più importanti esempi in Europa, e Santa Emma di Gurk, patrona della Carinzia, che dal 1174 riposa nella cripta del Duomo. Nel 1988 anche papa Giovanni Paolo II ha visitato questo magnifico edificio sacro che è la meta finale della via di pellegrinaggio di Santa Emma, che dalla Slovenia percorre circa 800 km. e invita a camminare sulle tracce della santa fondatrice di chiese e monasteri. La tradizione di questo pellegrinaggio risale al XVIII secolo.

I castelli fortificati sono tipici della Carinzia: la loro posizione su ripide formazioni rocciose, modellano il paesaggio circostante, creando stupore:
il cono montuoso, in cui è arroccato il Castello di Hochosterwitz si eleva isolato da una pianura debolmente ondulata. Una strada sinuosa con una moderata pendenza e sbarrata da 14 portoni lo circonda; oltrepassa profondi burroni, si addossa a pareti rocciosi abilmente scolpiti e si allarga in piazze d’armi fino a raggiungere il nucleo del castello, che corona la cima. Passata la quattordicesima porta, una volta arrivati sulla cima, il panorama è mozzafiato. La sala delle armature, l‘armeria e l‘interessante collezione di quadri del rinascimento testimoniano la ricchezza storica di questa particolare fortificazione militare.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu