Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Feltre - «Donne in sicurezza» sabato alla Galleria Rizzarda

Galleria-Rizzarda_Feltre

L’evento è promosso dal Comune nella Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Un appuntamento non solo per sensibilizzare i cittadini sul tema della violenza contro le donne, ma per fornire anche degli strumenti concreti per cercare di prevenire questi fatti. Lo promuovono il Comune di Feltre e l’Assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con la Polizia di Stato e il club Belluno-Feltre del Soroptimist sabato 25 novembre alle 18 nella Galleria d’arte moderna Carlo Rizzarda di via Paradiso.
Dopo i saluti della sindaca Viviana Fusaro, interverranno la presidente del Soroptimist di Belluno-Feltre Maria Grazia Passuello e la commissaria capo Valentina Benvegnù, dirigente delle volanti della Questura di Belluno. Coordinerà i lavori l’assessora alla Cultura del Comune d Feltre Flavia Colle: «Grazie alla partecipazione delle nostre qualificate ospiti, che ringrazio per la disponibilità, forniremo durante l’incontro anche alcuni elementi estremamente utili e concreti per riconoscere comportamenti potenzialmente pericolosi per le donne. Con la presidente del Soroptimist – che accanto al ruolo di insegnante ha maturato una significativa esperienza nell’ambito delle tematiche legate ai diritti civili e alle pari opportunità – presenteremo, tra l’altro, i contenuti del manifesto “Orange the world”, la campagna internazionale promossa dall’Onu».
La dottoressa Benvegnù, responsabile per la Questura di Belluno dell’«Accordo per la creazione di una Rete per il contrasto alla violenza contro le donne», porterà poi la sua esperienza e parlerà dell’attività della Polizia di Stato in questo ambito. «Quanto è accaduto nei giorni scorsi, con l’omicidio efferato di Giulia Cecchettin, carica l’appuntamento di quest’anno con la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne di significati ancora più forti, oltre che di una valenza emotiva particolare» sottolinea la sindaca di Feltre, Viviana Fusaro, titolare anche della delega alle Pari Opportunità. «Dobbiamo però andare oltre l’emotività, per far sì che la battaglia alla violenza sulle donne non sia questione che emerge solo difronte a questi drammatici delitti o a una ricorrenza particolare, ma diventi prassi costante nei comportamenti quotidiani di ognuno. Per questo, abbiamo realizzato un incontro come quello di sabato prossimo, a cui ha lavorato con grande spirito di collaborazione anche il consigliere Ilenia Baldissera, a cui va il mio ringraziamento, nel quale daremo ampio spazio all’analisi di una serie di dati, ma soprattutto ai comportamenti che le donne possono e devono adottare».

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu