Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Interventi in montagna

Cnsas Logo

Belluno, 03 - 08 - 22

Nel pomeriggio l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto per due malori. Un escursionista 33enne della Repubblica Ceca che si era sentito poco bene mentre si trovava da solo sotto Forcella Giau verso il Passo, a dare l'allarme alcuni passanti. Sbarcati in hovering medico, infermiere e tecnico di elisoccorso, dopo averlo valutato hanno recuperato il ragazzo con un verricello, per trasportarlo all'ospedale di Belluno per le verifiche del caso. Nel secondo caso si è sentito male un 66enne di Mira (VE) che era al Rifugio Vazzoler ed è stato accompagnato sempre all'ospedale di Belluno. L'elicottero è inoltre volato sulla Parete sud della Marmolada, per due alpinisti francesi bloccati a 6 -7 tiri dall'uscita della Via Don Quixote, a circa 2.800 metri di quota. I due sono stati recuperati dal tecnico di elisoccorso calato con un verricello di 35 metri in due rotazioni e lasciati a Malga Ciapela. Infine l'eliambulanza è stata inviata sopra Igne, per una coppia di escursionisti 25enni, lei italiana, lui inglese, che cercando di tagliare in discesa da Casera Pezzei è finita incrodata nel bosco sopra salti di roccia. Individuati, i due sono stati caricati a bordo e portati a Belluno.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu