Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Linea d’ombra - 28 dicembre, ore 21: Marco Goldin in diretta con l'ultima puntata della "Storia dell'impressionismo"

Claude Monet, Donna con parasole. Madame Monet con il figlio (particolare), 1875 - Washington, National Gallery of Art

Tema affascinante, che riprenderà dalla prima esposizione impressionista del 15 aprile 1874 nell’atelier di Nadar in boulevard des Capucines a Parigi

lunedì 28 dicembre, alle ore 21, arriverà in diretta, sulla pagina Facebook e sul sito di Linea d’ombra, l’ultima puntata della Storia dell’impressionismo raccontata da Marco Goldin. Un tema affascinante e amatissimo che in questa terza parte riprenderà dalla prima esposizione impressionista che si aprì il 15 aprile 1874 nell’atelier di Nadar in boulevard des Capucines a Parigi. Presenze di pittori come Degas, Monet e Pissarro, Renoir e Sisley, Morisot e Cézanne, difficili da dimenticare per gli incanti di bellezza che seppero generare. 

A seguire, Marco Goldin condurrà, con tantissime immagini anche poco conosciute, all’interno delle altre sette mostre impressioniste, fino all’ultima del maggio 1886, visitata da un Vincent van Gogh arrivato da poche settimane da Anversa. Una vicenda, quella specifica di queste rassegne, anche con molti nomi per nulla noti al grande pubblico, che non viene quasi mai con precisione raccontata.

Sarà anche l’occasione per acquistare sullo shop di Linea d’ombra, dedicato e autografato da Marco Goldin che ne è l'autore, Verso Monet. Storia del paesaggio dal Seicento al Novecento, il volume che in alcune parti farà da traccia a quest'ultima puntata. Gli eventuali ordini saranno evasi, e recapitati, con corriere direttamente a casa vostra, dopo l'Epifania.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu