Eventi, avvenimenti, manifestazioni, mostre di arte a Belluno e provincia

Longarone, emergono reperti archeologici: fermo per due mesi il cantiere sulla 51

Il cantiere di Castellavazzo chiuso per via dei ritrovamenti archeologici

Il cantiere di Castellavazzo chiuso per via dei ritrovamenti archeologici: disagi per residenti e commercianti; il titolare del bar alla stazione minaccia di chiudere e licenziare

Cresce l’esasperazione per i tempi sempre più lunghi dei lavori lungo l’Alemagna nel Longaronese. Nuovi intoppi, dovuti questa volta a ritrovamenti archeologi, stanno fermando completamente i cantieri ormai da diversi giorni; e cittadini ed esercenti sono stremati per i disagi.

A Castellavazzo non si contano le problematiche intercorse in questi anni di deviazione della strada verso la zona bassa di Longarone (deviazione che andrà avanti almeno fino a fine anno) tra ditte che vengono sostitute perché colpite dagli aumenti dei costi dei materiali ma non solo, navigatori gps errati che portano camion e auto nel mezzo del paese e traffico e tempi di percorrenza allungati anche per muoversi all’interno del Comune.

Utilizzando questo sito web, acconsenti all'utilizzo di cookie cosa sono
menu
menu